lunedì 16 novembre 2009

Inneres auge

Dovrebbe essere ormai nei negozi l'ultimo disco di questo signore, che mi accompagna come una colonna sonora ormai da molti anni. Inneres auge (il tutto è maggiore della somma delle sue parti), un occhio interiore questa volta puntato sui festini dedicati al nostro premier.
La foto è tratta da una mostra sulla musica fatta a Valentano qualche anno fa. Lo scatto a un concerto a Viterbo al teatro dell'Unione

1 commento:

candyo. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.